Ruota il dispositivo per accedere correttamente ai contenuti del sito.

Avviso di Convocazione Soci

Assemblea generale ordinaria 2017

I Soci della Cassa Rurale di Mezzocorona BCC - Società Cooperativa sono convocati in
 
ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA
 
indetta in prima convocazione per il giorno Domenica 30 aprile 2017 alle 21.30 presso la sede
ed in seconda convocazione
 
VENERDI' 5 MAGGIO 2017 alle ore 18.00
presso  l’auditorium “PALAROTARI” a Mezzocorona,
 
ORDINE DEL GIORNO
 
  1. Presentazione del bilancio al 31 dicembre 2016 e conseguenti obblighi informativi. Relazione sulla gestione del Consiglio di amministrazione, relazione del Collegio dei sindaci e Revisore legale. Approvazione del bilancio e delibere conseguenti.
  2. Governo societario: informativa all’assemblea dell’autovalutazione degli organi sociali.
  3. Elezione delle cariche sociali.
  4. Politiche di remunerazione: informativa all’assemblea delle politiche di remunerazione 2016 e delibere conseguenti.
  5. Determinazione dei compensi agli amministratori.
  6. Determinazione ai sensi dell’art. 30, comma 2, dello Statuto, dell’ammontare massimo delle posizioni di rischio che possono essere assunte nei confronti dei soci e clienti.
  7. Determinazione ai sensi dell’ art. 30, comma 2, dello Statuto, dell’ammontare massimo delle posizioni di rischio nei confronti dei singoli esponenti aziendali soci.
  8. Informativa sul progetto di aggregazione con la Cassa Rurale Lavis-Valle di Cembra.

  9. Informativa sulla riforma del credito cooperativo. Progetto di costituzione del Gruppo bancario cooperativo facente capo a Cassa Centrale – Credito Cooperativo del NordEst Spa. Deliberazione di adesione al costituendo Gruppo.
 
Possono intervenire all'assemblea con diritto di voto i soci iscritti nel libro dei soci da almeno 90 giorni.
 
Come presentare la propria candidatura per gli organi sociali
Nel regolamento assembleare ed elettorale, all'art. 24, sono riportate le modalità di presentazione di candidatura per gli esponenti degli organi sociali. In linea di principio la società favorisce una composizione articolata del consiglio di amministrazione, che salvaguardi la rappresentanza della base sociale nella sua totalità, in termini di categorie economiche, professionalità, ambito territoriale, età anagrafica appartenenza di genere complessivamente presenti.
L'art. 25 del regolamento prescrive che le candidature accompagnate dalla sottoscrizione di almeno 40 soci siano presentate almeno 7 giorni prima dell'assemblea, per quest'anno il termine è perciò venerdì 28 aprile 2017.
Il modulo per la proposta di candidatura è reperibile presso la Cassa Rurale e riporta le dichiarazioni del candidato di possedere i requisiti previsti dalla legge, dallo statuto e dal regolamento.
Il consiglio accerta la regolarità formale delle candidature presentate nei termini previsti. Tali candidati saranno elencati sulla scheda di votazione.
E' auspicabile che le eventuali candidature pervengano nella modalità appena descritta, ma il regolamento assembleare prevede la possibilità di avanzare la candidatura anche in assemblea, presentandola al presidente prima che questi dia inizio alle operazioni di votazione. In tal caso il presidente, prima di accogliere la candidatura ed elencarla in modo visibile all'assemblea, raccoglierà su apposito modulo, la dichiarazione del candidato in merito al possesso dei requisiti previsti dalla legge, dallo statuto e dal regolamento.
 
PER IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE
IL PRESIDENTE: Sandro Pancher